• TATAP team

Ricetta donata da: Il Paiolo - Pappardelle al cinghiale.

Ingredienti : per 5 persone 

– 400 gr di cinghiale – 500 gr pappardelle – 300 ml di pomodoro passato o polpa di pomodoro – 1/2 litro di buon vino rosso – 1/2 carota – 1/2 cipolla – 1 spicchio d’aglio – 3/4 foglie di alloro – bacche di ginepro – 2/3 costoline di sedano – un po’ di rosmarino – 2 foglie di salvia – 2 chiodi di garofano – qualche foglia di prezzemolo – grasso di pancetta o salsiccia sbriciolata

Preparazione :

Marinare per una notte la polpa di cinghiale nel vino rosso, aggiungendo tutti gli odori (sedano, carota, cipolla, aglio, bacche di ginepro e grani di pepe).

Sgocciolare dalla marinatura e far andare in pentola, senza condimenti, scolando man mano l'acqua che si forma.

Preparare un battutino con gli odori, salvia, timo e rosmarino, quindi soffriggere il tutto con un po' d’olio.

Aggiungere la polpa di cinghiale priva dell'acqua; sfumare con vino rosso, aggiungere qualche cucchiaio di passata di pomodoro, salare e far cuocere lentamente allungando con acqua fino a che la carne non sarà morbida

Cuocere le pappardelle in abbondante acqua salata bollente e scolarle al dente, poi condirle con il ragù preparato e servire in tavola.

Consiglio :

Fondamentale nella preparazione delle pappardelle al cinghiale la marinatura della carne di cinghiale che, oltre a smorzare il sapore di selvatico, l'arricchisce di sapori e profumi.

Buon appetito



3,667 visualizzazioni

Da soli possiamo fare così poco; insieme possiamo fare così tanto. 

© 2017-2019 TATAP S.R.L. - Website offered by TATAP